C'è un metodo per scegliere il sistema gestionale più adatto alla mia azienda?

By Francesco Muggeo April 6, 2017 Informatica Aziendale No comments yet

Lo studio del modello comportamentale delle aziende nel momento in cui sente il bisogno di un sistema di gestione automatizzato a supporto delle attività aziendali, o il bisogno di riallineare quello già in uso alle necessità correnti, evidenzia che negli ultimi anni si sono affermate due approcci:
  • approccio driven by technology, ossia guidato dalla tecnologia, dove il punto di partenza è rappresentato dalla scelta del sistema gestionale;
  • approccio driven by project, ossia guidato dal progetto, dove il punto di partenza è rappresentato dalle necessità organizzative.
Tra i due approcci, indicare quello più adatto a te è un po’ difficile senza avere ulteriori informazioni sulla tua organizzazione. Invece, posso dirti che sono due approcci molto diversi tra loro e che la scelta dell’uno o dell’altro ha permesso di classificare le aziende in 2 categorie. Generalmente le aziende che hanno scelto l'approccio driven by technology:
  • ignorano chi è l'interlocutore naturale a cui rivolgersi per affrontare questa tematica;
  • hanno difficoltà a descrivere le proprie esigenze e cercano una soluzione già pronta attraverso le demo applicative;
  • credono che siano le tecnologie a far funzionare una organizzazione e non i processi;
  • non richiedono o hanno diffidenza verso la consulenza pensando che sia solo un costo aggiuntivo inutile.
Mentre le aziende che hanno scelto l'approccio driven by project:
  • hanno sperimentato autonomamente l’approccio driven by technology senza ottenere buoni risultati;
  • per una differente cultura aziendale sono consapevoli che la metodologia sul come affrontare la scelta e l’implementazione di un sistema informativo è un importante fattore critico di successo da non sottovalutare;
  • hanno avuto modo di apprezzare il valore aggiunto della consulenza in termini di risultato e in termini di protezione degli investimenti aziendali.

Pro e contro

L’approccio driven by tecnlology richiede un investimento iniziale più sostenibile ma ha un fattore di rischio di insuccesso molto alto se questo non viene supportato da un esperto di organizzazione aziendale specializzato in sistemi informativi. Mentre l’approccio driven by project richiede un investimento iniziale sicuramente più alto ma ha un fattore di rischio di insuccesso molto ridotto.
No comments yet

No comments yet. Start a new discussion.

Add Comment